……………………….

Oggi mi prendo una pausa. Non dai commenti ma dai post. Niente post, quindi. Solo un'immagine, Judith la mia preferita. La guardo, assorta, con gli occhi un pò chiusi forse per non vedere o per nascondere un pensiero. Chissà se non vuole che lo sappiano gli altri o se lo nasconde solo a se stessa…. anche una nuova colonna sonora che parole, parole, … Continua a leggere

parole, parole, parole

Ci sono frasi eccezionali, parole buttate al vento, quelle perle linguistiche che servono ad abbordare, spiegare eventuali tradimenti, mancanze o infine servono per lasciarla. Sono frasi eccezionali, di cui prima o poi farò una raccolta. Ieri sera ho dedicato tutta una serata con alcuni amici a trascrivere le migliori battute che hanno sentito o che hanno detto. Ed ecco la mia … Continua a leggere

lacrime e film

Ci sono film per cui io non riesco a trattenere le lacrime. E' più forte di me, mi ci metto d'impegno a non piangere ma poi mi ritrovo lì commossa come una stupida. Ora lo so che a voi sembrerà stupido ma a me capita sempre, anche se quel dannatissimo film l'ho visto mille volte, conosco a memoria tutte le … Continua a leggere

lettera

 E' passato un altro anno, un anno intero senza di noi. La mia vita continua a correre. Corre spesso veloce, spesso la rallento io stessa perchè i ritmi frenetici non mi si adattano sempre, alle volte ho bisogno di chiudere la porta al mondo e pensare che non esista nulla a parte quello che vedo all'interno della mia stanza. Siamo a Pasqua, il … Continua a leggere

se tu sei come me

Ieri sera un martini e poi una pizza con il mio Occhi azzurri…. Lui amabile stava ad ascoltarmi e ogni tanto provava a parlare… ogni tanto mi diceva "cavolo quante cose in comune!", già quante cose in comune. Tutti e due amiamo la vespa, bellissima la vespa e poi il vento che ti scompiglia i capelli, cioè quello non è … Continua a leggere

correndo in riva al mar

Mi sono all'alzata all'alba stamattina. C'era una brezza, un freddo, il sole ancora nascosto che, beato lui dormiva. Io avevo preso già la mia sacca, tuta messa e scarpe da ginnastica pure. Non ho ben capito come mi sono ritrovata in questa condizione, non l'ho proprio capito. So soltanto che ieri qualcuno mi ha detto "potremmo andare a correre" ed … Continua a leggere

voglio essere ottimista

Voglio essere ottimista questa settimana. Voglio essere ottimista anche se stamattina si è rotta la caldaia ed ho fatto la doccia con l'acqua gelata. Voglio essere ottimista anche se appena sveglia ho litigato con mio padre perchè ha deciso che la caldaia di casa mia viene ad aggiustarla lui. Ed io ricordo benissimo che l'ultima volta che si è presentato a … Continua a leggere

preparando il week end

Un concerto di musica jazz. L'invito mi è appena arrivato, concerto in un club privato, invito da parte di un collega incontrato per caso. Si può fare. Il jazz non mi dispiace e nemmeno lui è male. Un paio di occhi azzurri che non finiscono mai. Ok, ok concerto di musica jazz. Peccato che mi sappia tanto d'inverno, non so perchè … Continua a leggere

la fantasia

"Nelle mie parole non c'era nessuna possibilita' di vedere una svolta, un cambiamento: e' stato un caso completamente inventato, frutto della disinformazione". Lo ha detto Berlusconi, assicurando che la posizione del governo sull'Iraq non cambia. "Che cosa dovrei andare a riferire in Parlamento, una non notizia?", ha aggiunto il presidente del Consiglio commentando la richiesta di Prodi di chiarire la … Continua a leggere

amarcord

Sono andata via dalla città nel primo pomeriggio ieri. Scappata dall'ufficio, verso la casa in campagna di Laura. Serata amarcord ieri. Riuniti nella stessa casa un gruppo di persone che non si vedono da diversi mesi. Vecchi fidanzati e nuovi fidanzati insieme, persone che fino allo scorso anno frequentavi tutti giorni poi perse nelle pieghe di una vita troppo frenetica. … Continua a leggere