pretendere

Pretendere. Ecco una nuova parola che ho scoperto trovare entusiasmante. Un'altra di quelle parole che, secondo me, subisce la svalutazione in un mondo gesuita. Pretendere. Io pretendo di star bene, di essere felice, di avere la mia tranquillità lavorativa, affettiva, emotiva e chi più ne ha più ne metta. Secondo me è una pretesa leggittima. Secondo me non si può dire voglio e … Continua a leggere

stupore

Mi stupisce la tenerezza che avverto intorno a me. Non ne avevo avvertita così tanta da molto tempo. O meglio non da così tante persone. Generalmente avverto la tenerezza che può esserci con il mio partner, con il mio amante. Mi piace un mare la parola amante. Chissà perchè il senso comune della moralità ha fatto si che questo termine si riempisse di valori … Continua a leggere

Quasi un anno fa

Sembra impossibile sia trascorso tutto questo tempo. Quasi un anno. Un anno intero. Penso che se qualcuno mi avesse detto piu di un anno fa che di te avrei fatto senza per così tanto tempo lo avrei preso per pazzo. Un anno fa ero disposta a cambiare radicalmente la mia vita. La mia lettera di licenziamento l'avevamo scritta insieme. Trasferirmi … Continua a leggere

Onestamente parlando

 Onestamente parlando è un periodo strano. Sembra primavera ed invece andiamo verso l'autunno. Ma giuro che per come mi sento oggi a me sembra davvero primavera. Avverto gli stimoli e li avverto come non li sentivo da un bel pò. Avverto quel delirio da istante perfetto. Lo conoscete voi il delirio da istante perfetto? Quella sensazione che ti prende dallo … Continua a leggere

conversando

distrattamente ti telefono, distrattamente comincio a parlarti……. pranziamo insieme……. raccontami delle tue vacanze….. raccontami di te……. quando dico che ancora oggi io ti voglio bene le mie amiche si incazzano, ti dico….. mi sorridi e dici che pure tu mi vuoi bene….. e questo io lo so…. io lo so che mi vuoi bene e so anche che non mi … Continua a leggere

il rientro

Nel mio rientro dalle ferie c'è una verità inconfutabile: non ho alcuna voglia di lavorare. Davero non mi va. Voglio tornare in vacanza. Voglio riprendere un aereo e partire così senza meta. Voglio crogiolarmi al sole e non pensare a niente se non al mio libro. Esattamente come ho fatto negli ultimi 15 giorni. Non mi frega niente di meeting, … Continua a leggere