seduta su una poltrona

Seduta su una poltrona rosso amaranto accendi una sigaretta e ti godi il mondo. Sembra tutto girare vorticosamente, tutto così frenetico. Io sto ferma. Non mi frega nulla del caos esterno. Non mi frega nulla del rumore che proviene dalla tromba delle scale. Seduta su una poltrona rosso amaranto, fumo la mia sigaretta ed ascolto le chiacchiere di un gruppo … Continua a leggere

deputati&dopping

Le Iene non lo sanno ma i nostri parlamentari sono costretti a sniffare. Ci sono motivi validi per cui sono costretti, ripeto e sottolineo costretti, ad assumere sostanze stupefacenti. Suvvia al loro posto lo fareste anche voi. Siamo seri ma se voi doveste sopportare discorsi inutili e pomposi che fareste? Se voi doveste stare a sentire minchiate per ore ed … Continua a leggere

due solitudini

Seduta ai piedi del tuo letto ti guardo, ti osservo. Sono passati mesi da quando non ti osservavo. Da quando non perdevo tempo a perdermi nei tuoi contorni. Ci sono amori che ti porti dentro per tutta la vita ed altri che ti scivolano via. Il tuo è qualcosa di diverso. Non è scivolato via ma non si è nemmeno … Continua a leggere

calore

È come una vertigine improvvisa. Un tocco leggero ma che avverto con violenza. È calore. Calore misto ad amore. O forse è solo amore. Spiegarvi cosa sia è difficilissimo anzi è impossibile. Io so che mi capita. Mi capita quando sono triste di avvertire un tocco. Mi sembra di sentirmi protetta. Mi capita di improvviso, alle volte di notte, altre … Continua a leggere

scioperata

Io sono una persona strana, considero uno sciopero una grandissima fortuna. Mi basta leggere un comunicato della FNSI in cui si proclama una due giorni di sciopero per star bene. Dei soldi che ci vado a perdere me ne frego. Non ho nemmeno il problema di dover spiegare i motivi di adesione, tutti da queste parti sanno che i nostri … Continua a leggere