strenne astrologiche di Natale

Cari bloggers vicini e lontani augurissimi di cuore. Ho a lungo meditato su cosa scrivere in questo post natalizio, alla fine ho fatto un giro sul web e mi sono imbattuta nell'oroscopo di Internazionale, il più bell'oroscopo del web. L'oroscopo della settimana prevede per ogni segno un regalo da fare o ancor meglio da farsi. Non conosco i segni astrologici … Continua a leggere

Caro Virgy

Caro Virgy, con una certa dose di emozione ho visitato la tua hp. Sai io la visito sempre, non sono mica come la Yle che uno la mette in home page e lei nemmeno se ne accorge. Sempre con la stessa dose di emozione ho notato che annoveri fra i tuoi bloggers una diva, la Rula, la gnocca senza testa.  … Continua a leggere

ritratti di Natale

Una brezza. Vento freddo. Finalmente. Temperature più basse. Il caldo anomalo che cede il posto all'inverno. Non mi dispiace. Finalmente mi sa di Natale. Ultimi acquisti. Voglia di lavorare inesistente. Voglia di vacanze, tanta. Casa. Famiglia. Gli affetti più veri che ho. Un amico che non vedo da molto tempo. La voglia di parlare, raccontarsi. Tanta. La voglia di strafare. … Continua a leggere

stelle, stelline, oroscopi, traguardi

Mi sono dotata di tutte le riviste del settore. Ho già provveduto ad affrontare difficili calcoli. Quadrature. Opposizioni. Date di nascita e orari esatti. I grafici particolarissimi sono ormai pronti. Tutto è chiaro. LasorelladiCleo è chiara. Non parla mica come la Sibilla. Non fa vaticini. Noi facciamo oroscopi, e scusateci se è poco……. oroscopi confenzionati in carta patinatissima che ti … Continua a leggere

una notte

La pioggia prima o poi lava tutto. Basta aspettare. Basta sapere attendere e tutto passa. Tutto si confonde. Come in un meraviglioso dipinto, i colori adesso hanno un senso. La pioggia quella che è caduta tutta la notte e parte della mattina. Un fiume. O forse era un mare. Un mare di dubbi. Un mare di perché. Costellati da una … Continua a leggere

Il puzzle

Un grande puzzle. Penso che la mia vita sia un grande puzzle. Presente uno di quelli con 100 mila tessere così minuscole che scambiarle una con l'altra è facilissimo? Ecco così mi sembra la mia vita. Così provo a comporlo questo stramaledetto puzzle. Provo a cercare di capire se quello che sto costruendo è un capolavoro di Picasso o uno scadente … Continua a leggere

camminando

Le mani in tasca, la musica nelle orecchie. Alzi il bavero del tuo giubotto. Un paio di jeans, un maglione viola, una sciarpa che qualcuno ti ha regalato. Un freddo improvviso che ti arriva dritto in faccia. Lo senti nel corpo. Lo senti dentro di te. Una città che si è fatta il makeup. Un milione di domande. Decorazioni di … Continua a leggere

Il velo

Omar non ha un lavoro. Quello promesso non è mai arrivato. Tira a campare con i soldi che amici e parenti gli passano. Lui orgogliosissimo, non li chiede mai quei soldi. Ma ha una compagna che aspetta un bebè. L'orgoglio passa in secondo piano. Omar non sa come farà. Non ne ha idea. Le politiche per la famiglia, dicono. Assegni … Continua a leggere

La militante mai più votante

Sono di sinistra. Sono di sinistra da sempre. Ho lavorato gratis all'organizzazione delle primarie. Ho creduto fortemente in un'idea. Non mi sono mai vergognata di avere un credo politico così marcato. Sono di sinistra, sono scesa in piazza non so nemmeno io quante volte. Ho fatto i girotondi, le adunate, le marce per la pace. Ho fatto di tutto un pò. … Continua a leggere

vivere di attimi

La strada è deserta. La macchina aggredisce l'asfalto. Giornata tiepida come tutte quelle di quest'ultimo periodo. Il sole è sempre alto in cielo. Giornata di lavoro, ormai va così sia che sia sabato o domenica. Giornata perfetta per il vostro documentario. Le immagini le hai già tutte in testa. Ora vuoi solo vederle sul nastro. Lui guida. Vi siete ovviamente … Continua a leggere